! ! ! ! ! ! ! !
melisica:

(by Charlotte Clara)
Anonymous asked:
Ciao, non so se ti ricordi di me? Tanto tempo fa mi scrivesti che ti sentivi molto vicina al mio modo di scrivere, alle mie sensazioni. Poi tolsi quel blog e non ci sentimmo più! Ben ritrovata!! Come stai?

Ciao anonimo, innanzitutto grazie per avermi scritto e per ricordarti di me. Diciamo che in questo momento non so bene come sto. E tu? Potresti ricordarmi il nome del tuo blog?

Menomale che esistono le persone giuste

! !
deeplovephotography:

portfolio | flickr | facebook | society6
430

Giorni difficili. Giorni tristi. Giorni di preoccupazioni e paure.

deeplovephotography:

flickr | facebook | society6
“Lui la strinse tra le braccia e lei gli premette la testa contro il petto inebriata dal dolce profumo della sua pelle.

In quel momento non aveva bisogno di nient’altro.
In quel momento si sentiva finalmente al sicuro.”
fuckingunspokenwords. (via fuckingunspokenwords)

Come quando mi stringevo forte a te al mare e respiravo l’odore della tua pelle;

ilragazzochenonsapevasorridere:

piangotroppiricordi:

la bellezza!!!